Cerca:
 
Indizione conferenza dei servizi decisoria
"Manutenzione adduttrice Villa d'Adda - Caprino"

Hidrogest SpA indice la conferenza di servizi decisoria ai sensi dell’art.14 comma 2 della legge 241/90 e s.m.i da effettuarsi in forma semplificata ed in modalità asincrona ex 14-bis legge invitando a parteciparvi gli enti coinvolti.
La documentazione progettuale è visionabile e scaricabile al seguente indirizzo: www.hidrogest.it/download/Manutenzione_adduttrice_Villa_Caprino.zip

Per eventuali consultazioni, chiarimenti e informazioni fare riferimento ai seguenti recapiti: Ing. Roberto Vetere Telef. 035/4388715 - 035/4388722 email: veterer@hidrogest.it.

 
- Termine perentorio entro il quale gli enti coinvolti possono richiedere ai sensi dell’art. 2 comma 7 legge 241/90 e s.m.i. integrazioni documentali e chiarimenti relativi a fatti, stati o qualità non attestati in documenti già in possesso, 15 (quindici) giorni dalla data di ricezione della presente;

- Termine perentorio entro il quale i destinatari coinvolti devono rendere le proprie determinazioni relative alla decisione oggetto della Conferenza, fermo restando l’obbligo di rispettare il termine finale di conclusione del procedimento: ore 12 del 7 maggio 2019.


I pareri di competenza dovranno essere trasmessi al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: scarichi.depurazione@pec.hidrogest.it all’attenzione del responsabile del procedimento ing. Roberto Vetere.

 

28-01-2019
Lavori di manutenzione
rete idrica Bottanuco

Con la presente si riporta la graduatoria ottenuta a seguito dell'apertura delle offerte relative alla procedura aperta per i lavori di"Manutenzione straordinaria della rete idrica nel Comune di Bottanuco".

Num.

Nominativo partecipante

Sconto offerto

1

IMPRESA EDILE DE CARLI ANDREA SRL

38,5400%

2

AURORA CONSORZIO STABILE

36,7130%

3

IMPRESA COSTRUZIONI GENNARO DONATO MECCA

35,4600%

4

RTI SAVIGI COSTRUZIONI SRL - INGEOS SRL

34,1730%

5

CASALUCCI SRL

33,3040%

6

RESEARCH CONSORZIO STABILE

32,3870%

7

MURANO SRL

32,1770%

8

IMPRESA RIVA SRL

31,7600%

9

LA.RE.FIN. SRL

30,3330%

10

C.C.S. GROUP SRL (Aus. SCR SRL)

30,2072%

11

VELLA SALVATORE SRL

29,0110%

12

INFRASTRUTTURE SRL

28,7920%

13

IMPRESA BERGAMELLI SRL

27,7500%

14

S2 COSTRUZIONI SRL

27,5980%

15

CO.GE. SRL

26,7870%

16

L.G.P. COSTRUZIONI SRL

26,5500%

17

CERAGIOLI COSTRUZIONI SRL

26,3030%

18

ECOSISTEM I.A. SRL

26,1750%

19

NEW IMA SRL

25,7100%

20

L.M.G. BUILDING SRL

25,5870%

21

ING. RAM. SRL

25,5600%

22

EREDI GERACI SALVATORE

24,5840%

23

ADRIACOS SRL

24,5300%

24

GIULIA APPALTI SRLS

24,5110%

25

SENATORE GEOM. PASQUALE

24,1310%

26

CIOFFO COSTRUZIONI SRL

23,8960%

27

ITALPOWER SRL - CON. STABILE REAL ITALY

23,6362%

28

GIANNONE GROUP SRL

22,9600%

29

AQUA ITALIA SRL

22,5900%

30

GARDA GESTIONI SRL

22,0000%

31

3V SRL

21,6400%

32

E.C.L. CONSORZIO STABILE SCARL

20,4300%

33

CO.M.AB. SRL

20,0600%

34

CHISARI GAETANO SRL

19,8770%

35

CARUSO COSTRUZIONI SPA

19,6820%

36

ASSOLARI SPA

18,8900%

37

CO.GE.I. SNC

18,2730%

38

DEFLA IMPIANTI SRL

18,2200%

39

IMPRESA EDILE ARTIGIANA DI MEMEO RAFFAELE

18,0500%

40

COSTRUZIONI BARRI MARINO

17,9270%

41

BELOTTI GUIDO

17,8100%

42

SOFIA COSTRUZIONI SRL

17,3300%

43

MAZZA SRL

17,1700%

44

CABRINI ALBINO SRL

17,0000%

45

MDR SRL

16,5500%

46

CEMENTIFOND SRL

15,8338%

47

BONACINA SRL

15,4210%

48

PGS IMPIANTI SRL

13,0980%

49

ITALIMPRESA

12,3700%

50

CO.GE.T SRL

3,1200%

 Si allega verbale di gara

07-12-2018
Razionalizzazione Società a partecipazione pubblica
Dati utili per i Comuni soci

Si mettono a disposizione dei Comuni soci i dati relativi alle Società a partecipazione pubblica Hidrogest e Unica Servizi.


  • Hidrogest S.p.A.
  • Unica Servizi S.p.A.
    • Scheda rilevazione dei rappresentanti delle amministrazioni - clicca qui
    • Scheda rilevazione delle partecipazioni - clicca qui
30-11-2018
Presentazione denunce scarichi industriali
e/o acque meteoriche di prima pioggia e di lavaggio delle aree esterne

Come definito con delibera del CdA n.62 del 10.11.2018 della Società Hidrogest, le attività produttive autorizzate a scaricare acque reflue industriali e/o meteoriche di prima pioggia e di lavaggio aree esterne in rete fognaria, sono soggette ad una tariffazione specifica basata sui criteri stabiliti dalla DGR n. 3/29353 del 15.09.1983.
Pertanto anche i titolari degli scarichi delle acque di prima pioggia e di lavaggio delle aree esterne, dovranno presentare la denuncia degli elementi necessari al calcolo della tariffa di fognatura e depurazione entro il 28.02.2019 (per l'anno 2018).

Modalità di presentazione delle denunce per lo scarico delle acque di prima pioggia e di lavaggio delle aree esterne

1. I titolari di attività da cui si origina uno scarico industriale e/o di acque di prima pioggia e di lavaggio delle aree esterne, dovranno presentare un numero di moduli corrispondenti al numero dei punti di allaccio alla pubblica fognatura.

2. La denuncia dovrà essere compilata in ogni sua parte, allegando i certificati analitici, eseguiti nell’anno di riferimento della denuncia, sulle acque di scarico (industriali e/o di prima pioggia) e quant’altro ritenuto utile alla verifica delle caratteristiche quali-quantitative dello scarico. Saranno altresì utilizzati i risultati dei controlli eventualmente eseguiti da Hidrogest. In difetto di analisi dell’anno di riferimento, la tariffa sarà elaborata assumendo concentrazioni pari al limite massimo di scarico in pubblica fognatura previsto dalla normativa vigente (Tab. 3 allegato 5 del D.Lgs. 152/06) o quelli massimi autorizzati.

3. Hidrogest potrà richiedere eventuali integrazioni o chiarimenti finalizzati alla corretta tariffazione.

4. Nel caso in cui l’attività produttiva subisca un cambio di proprietà/gestione durante l’anno solare, sia il nuovo che il precedente titolare dello scarico dovranno presentare la denuncia annuale inserendo i dati specifici del relativo periodo di riferimento. In caso non fosse noto il Volume scaricato distinto nei due periodi di riferimento verrà suddivisa la quantità annua scaricata per i giorni effettivi di proprietà/gestione.

5. Qualora la bolletta da emettere sia riferita ad un periodo di tempo inferiore all’anno, si ridurrà il volume annuo, moltiplicandolo per il rapporto tra numero di giorni di riferimento della bolletta e numero di giorni in un anno.

Per quanto concerne le acque meteoriche scaricate in pubblica fognatura, il volume verrà stabilito come segue:

6. Per la quantificazione delle acque di prima pioggia o di lavaggio delle aree esterne, nel caso in cui non fosse presente un misuratore di portata, il Volume verrà calcolato sulla base della superficie impermeabile scolante “S” riportata nell’atto autorizzativo (A.U.A.)  e sulla piovosità media degli ultimi 5 anni (P), registrata da ARPA in Provincia di Bergamo.

7. Nel caso di separazione delle acque di prima pioggia, il Volume di scarico (mc) sarà assunto pari al 30% del prodotto della piovosità media (P) per la superficie scolante (S).

8. Nel caso in cui prima e seconda pioggia non siano separate V (mc) = 100% P*S.

9. Nel caso in cui, all’interno di uno stabilimento, le acque reflue industriali, le acque meteoriche contaminate, siano trattate dal medesimo impianto di trattamento, la qualità e quantità dei reflui sarà quella definita dalle analisi effettuate all’uscita del trattamento ed indicate dal misuratore di portata installato.


La denuncia completa di allegati dovrà essere presentata/trasmessa alla Società Hidrogest ed in copia al comune competente, entro il 28 febbraio del 2019.
E’ prevista la possibilità dell’invio tramite PEC all’indirizzo scarichi.depurazione@pec.hidrogest.it, non è possibile la trasmissione a mezzo fax o posta elettronica non certificata.

In caso di presentazione a mezzo posta farà fede la data di spedizione.

Si comunica che la mancata, ritardata e incompleta trasmissione della denuncia comporterà l’applicazione delle relative sanzioni.

 Per eventuali chiarimenti si prega di inviare una mail all’indirizzo morettinie@hidrogest.it

Il modello è disponibile per la compilazione in formato elettronico sotto la sezione Modulistica – fognatura – moduli “denuncia scarico 1° pioggia” – “denuncia scarico industriale” o collegandosi al seguente link: clicca qui

13-11-2018
Lavori di manutenzione
rete idrica Bottanuco

AVVISO PUBBLICO

Il Presedente della gara "lavori di manutenzione straordinaria della rete idrica nel Comune di Bottanuco (BG)" Ing. Roberto Vetere, rende noto che la seduta per la verifica della documentazione amministrativa del 03 dicembre 2018 si è chiusa alle ore 15:30, rinviando l'aggiornamento con l'apertura della seconda seduta al giorno 04 dicembre 2018 ore 09:30.

L'Ing. Roberto Vetere

03-12-2018
 
precedente      1    2    3    4    5    6    7    8    9    10    11    12    13    14    15    16    17    18    19    20     successiva